freccero-cavevisioni-it

Freccero: per cacciare Renzi mi alleo con la destra

Il filosofo dei media e consigliere Rai: «È autoritario, accentratore, governa con i suoi quattro amici e le lobby. Ma il premier non lo eleggono JP Morgan e le multinazionali. Uno migliore di lui si trova. Spero di rivedere Berlusconi»
parenti

Parenti: "Le Iene si possono fare solo a Mediaset. Ora giro un doc per Vice"

/
Parla il papà delle Iene, dopo la crisi con i vertici Mediaset. "In vent'anni di collaborazione, certi momenti sono fisiologici. Qual è il giornale dove non ci sono discussioni? Il mio editore è stato molto bravo con me, forse più che con l'Italia. Mi stimola molto proporre qualcosa per il mercato internazionale"
Il direttore generale Rai, Antonio Campo Dall'Orto

Campo Dall'Orto: "La mia Rai? Digitale e con tante serie"

Alla vigilia della presentazione dei palinsesti, il dg parla di tutto: "La pressione dei politici deriva dalla voglia di continuare a determinare le decisioni, ma ora c'è una legge dello Stato. Troppe assunzioni esterne? Ecco l'elenco di quelli che non conoscevo. Puntiamo sulla fiction: crea più immaginario del varietà. Pif racconterà col suo stile storie italiane in una striscia quotidiana su Raitre"
image

Scrosati: Gomorra? Non c'è due senza tre e quattro

/
Intervista al vicepresidente, responsabile dei contenuti non sportivi di Sky. "Stiamo già scrivendo la terza stagione della serie e discutendo sulla quarta. L'avvento di Netflix e Amazon può avere effetti benefici sulla produzione. Ma per creare show davvero innovativi bisogna accettare il rischio di qualche fallimento. La produzione europea conquista spazio"
image

Freccero: la Rai non è morta, è la tv che ha ucciso la realtà

Il consigliere d'amministrazione replica a Guglielmi: lui ha ragione per definizione, ma dire che Campo Dall'Orto è gradasso è sbagliato. Davanti alla crisi attuale ci sono due vie di fuga: la fiction e la manualistica dei factual. Gli show di Canale 5 sono la rappresentazione della misère du monde