gomorra5-cavevisioni.it

Gomorra, western epico senza redenzione

Lo scetticismo con cui ci si accosta all'epilogo della saga di Ciro Di Marzio e Genny Savastano è superato dalla solida sceneggiatura, segnata da elementi di tragedia greca e persino biblici. Tra nuove alleanze, tradimenti e spietate esecuzioni si corre verso il duello finale. Accompagnati dai Mokadelic
altafini-cavevisioni.it

«Bravo Mancini, ma non si vince tanto senza bomber»

José Altafini: «Serve un centravanti che si faccia rispettare con il fisico. Balotelli potrebbe farlo, ma... Io potevo fare 100 gol in più e altri anni da telecronista, ma Berlusconi non mi ha aiutato. Con i procuratori si vedono cose strane, tanti giocatori non valgono il prezzo. Quante falsità in quel film su Pelè»
thebridge-cavevisioni.it

Tutti pazzi per i polizieschi del Circolo polare

I noir nordici raccontano storie nere in paesaggi immacolati. Ma non è solo il contrasto cromatico ad attrarre: dentro atmosfere nichiliste, i detective hanno tutti vite travagliate o sono affetti da sindromi complicate. The Bridge, la matrice del filone, trasmessa da Sky e Netflix, è inspiegabilmente fuori catalogo
haber-cavevisioni.it

«Litigo con quelli che amo. Anche con Dio, ma...»

Alessandro Haber: «A volte lo bestemmio, perché voglio che intervenga. Per me recitare è come fare l'amore, perciò le donne vengono in seconda battuta. Dissi no a De Sica, che idiota. Sono un drogato di teatro e se ne approfittano. Fare il padre? Sul palco sono bravo, nella vita i critici mi stroncherebbero»

Maurizio Caverzan

Notizie, indiscrezioni e commenti su televisione, cinema, letteratura, sport... Scopri di più ➝


Misantropie

Cercando l'antivirus, diario intimista ai tempi del Covid-19 Scopri di più ➝

Tag

Altri testi